Attenzione a Godless il nuovo malware che attacca Android attraverso degli exploit in modo da ottenere i permessi di Root. Il malware che colpisce le versioni Android dalla 5.1 Lollipop in giù, è stato scoperto da Trend Micro, ha già colpito circa 850.000 device in tutto il mondo e si introduce nei dispositivi attraverso le applicazioni che si scaricano dal Google play. Godless agisce tramite exploit come PingPongRoot e Towelroot e riesce a ottenere i permessi di Root sui terminali Android in modo da poter  installare senza nessun consenso da parte dell’utente, applicazioni sconosciute, inviare pubblicità indesiderata e può essere usato anche per spiare da remoto il dispositivo, tenendo traccia di tutto quello che si fa sullo smartphone.

Le applicazioni che contengono il codice malevolo e che possono portare a seri problemi su Android, sono solitamente app come torce, wi fi e giochi clonati e in genere app dal contenuto e funzioni scarse. Tra le applicazioni che Trend Micro sconsiglia, c’è Summer Flashlight, ma non si sa il numero esatto e i nomi di tutte le app che utilizzano il malware Godless.

godless-app

Per saperne di più e avere maggiori informazioni si può cliccare su questo LINK.

 

 


Link Sponsorizzati