Come rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android – Oggi tratteremo un’applicazione per Android che troverà particolarmente utile chi vuole fare una pulizia approfondita della memoria del proprio dispositivo eliminando i file duplicati. Questa procedura potrà liberare in alcuni casi veramente tanto spazio in quanto verranno eliminati tutti i file duplicati che sono presenti sul dispositivo Android. L’app di cui parliamo oggi si chiama Duplicate Files Fixer.

Link Sponsorizzati

Con Duplicate Files Fixer, riuscendo a rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android sarà possibile utilizzare lo spazio liberato per nuove installazioni, foto, video ecc.; è un intervento particolarmente indicato quando si ha il dispositivo con la memoria satura e magari appare anche il messaggio di memoria insufficiente.

Ma come si formano questi file duplicati su Android?

I file duplicati possono venire a formarsi ,come spiega la stessa applicazione Duplicate Files Fixer, nelle seguenti condizioni:

  • Si è ricevuto un file di tipo immagine/audio/video e viene condiviso con un contatto tramite una qualsiasi app, in questo caso si possono generare più copie dello stesso file che occupano spazio inutilmente
  • Viene eseguito il download di un file più volte da internet
  • Tramite app apposite viene eseguito il backup del dispositivo
  • App multimediali creano e salvano sulla memoria del dispositivo immagini o miniature che vengono memorizzate nella cache
  • Quando si usa la connessione Bluetooth, a causa di errori di trasmissione, viene ricevuto lo stesso file più volte

Queste sono le possibili cause per cui ci si può ritrovare con il dispositivo con file duplicati, file che non servono alla fine perchè occupano solo spazio inutilmente. Ma vediamo come funziona Duplicate Files Fixer per rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android.

  • Scarica e installa l’applicazione Duplicate Files Fixer dal Google Play Store
  • All’avvio dell’app, se mai ne avessi bisogno, viene eseguita una breve anteprima di come funziona l’app, puoi decidere se seguire la breve guida oppure ignorarla
  • Quando ti ritroverai nell’interfaccia dell’app vera e propria potrai selezionare se scansionare per rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android le seguenti opzioni:

Scansione audio

Scansione video

Scansione immagini

Scansione documenti

Scansione completa (Default)

  • Seleziona la scansione che vuoi seguire, nel caso fosse la prima volta che avvii l’app, consiglio di far eseguire quella completa, per iniziare quindi la procedura, premi sul pulsante Esegui scansiona ora
  • Scegliendo la scansione completa, al suo termine (che dura qualche secondo) verrà mostrata una lista con tutti i file duplicati, che è possibile vedere “smistati” e ordinati meglio nelle categorie audio, video, immagini, documenti
  • I file duplicati trovati, avranno già lo spunta di fianco al nome, per eliminarli, basterà premere sul pulsante Elimina ora. Nel caso ci fosse qualche dubbio sui file da eliminare, è possibile eseguire un backup in tal modo in caso di problemi si potrà procedere con un ripristino. Selezionando l’opzione Seleziona automaticamente, vengono selezionate solo le copie, lasciando intatti i file originali.

Allo stato di default l’applicazione Duplicate Files Fixer per rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android scansiona tutto il contenuto della memoria dello smartphone, ma nel caso ci fosse bisogno di non scansionare alcune cartelle perchè già si sa che vi sono dentro contenute dei file duplicati che non si vuole rimuovere, basta entrare nel menù delle Impostazioni dell’app e dalla voce Ignora elenco puoi aggiungere una o più cartelle che non vuoi far scansionare, in questo modo anche se dentro essa sono contenuti dei file duplicati, non verranno considerati, ma ignorati dall’app Duplicate Files Fixer mentre esegue la scansione.

Sempre dall’app, andando nelle Impostazioni è possibile selezionare se avere una interfaccia classica o material design, si può inoltre decidere quale lingua scegliere e altro ancora. Duplicate Files Fixer permette di rimuovere i file duplicati e liberare memoria su Android con estrema facilità e consiglio la sua prova in particolar modo a chi ha tante foto sul dispositivo inviate e ricevute tramite le app di messaggistica, infatti in particolar modo in questo caso potrebbero generarsi delle copie di diverse dimensioni del file originale, queste possono occupare veramente tanto spazio prezioso in alcuni casi e la loro eliminazione non può che dare dei vantaggi al device, infatti con una memoria più libera lo smartphone risulterà più fluido, veloce e reattivo.

scarica


Link Sponsorizzati