In questa guida vedremo come sbloccare il bootloader su Samsung Galaxy S6 / S6 edge in modo da poter poi procedere per ottenere permessi di Root, installare Rom cucinate, installare una custom recovery e in pratica poter sbloccare Android per renderlo libero da ogni blocco e poter accedere e modificare tutti i file di sistema che normalmente non sono accessibili. Il primo passaggio però per poter rendere Android customizzabile è quindi lo sblocco del bootloader.

Link Sponsorizzati

Con lo sblocco del bootloader ti ricordo che perderai la garanzia, inoltre ti consiglio di fare un backup di tutti i tuoi dati più importanti salvati nella memoria del dispositivo e di avere la batteria almeno all’80%. Dopo questa breve premessa, possiamo iniziare con questa guida utile a sbloccare il bootloader su Samsung Galaxy S6 / S6 edge.

  • Come prima cosa devi scaricare Android SDK da questo LINK quindi installalo su PC e procedi con le impostazioni
  • Collega tramite cavo USB il Samsung Galaxy S6 al PC Windows
  • Scarica Modaco Superboot da questo LINK e salvalo sul computer
  • Ora è necessario che spegni il Samsung Galaxy S6 per poterlo avviare in modalità Superboot
  • Apri il Prompt dei comandi e scrivi Superboot device quindi premi su Invio per vedere se il PC riconosce lo smartphone
  • Adesso per poter sbloccare il bootloader su Samsung Galaxy S6 / S6 edge, devi digitare sempre dal Prompt dei comandi Superboot OEM unlock e apparirà sullo schermo un testo con scritto come titolo Unlock bootloader? Basta quindi premere su Yes utilizzando i tasti del volume e il pulsante d’accensione per confermare e avviare la procedura di sblocco.
  • A questo punto dovrebbe iniziare la procedura utile a sbloccare il bootloader su Samsung Galaxy S6 / S6 edge, al termine del quale si può chiudere il Prompt dei comandi e scollegare il cavo USB
  • Non rimane che riavviare il dispositivo e sarà quindi possibile attuare il procedimento per ottenere i permessi di Root, installare Recovery modificate e installare nuove custom Rom.

Per ottenere i permessi di Root sul Samsung Galaxy S6 Edge con Marshmallow ti rimando all’articolo che trovi cliccando su questo LINK.

Nel caso durante il processo utile a sbloccare il bootloader su Samsung Galaxy S6 / S6 edge si dovesse bloccare lo schermo del dispositivo, basta scaricare PDANet e installarlo sul PC, quindi scollegare e collegare il dispositivo per risolvere il problema.

Attenzione! Megapk.it non si prende alcuna responsabilità in caso di brick o perdita di dati dovuti a un cattivo uso o male interpretazione di questa guida da parte dell’utente, in caso di incomprensioni, cliccare nella fonte.

Fonte


Link Sponsorizzati